Via Giovanni Berta, 199, 86170 Isernia IS
tel. +39 0865 299490

SALONE INTERNAZIONALE DEL RESTAURO, DEI MUSEI E DELLE IMPRESE CULTURALI

Dal 21 al 23 marzo 2018 si svolgerà a Ferrara la XXV edizione del Salone del Restauro, dei Musei e delle Imprese Culturali, la più importante manifestazione a livello internazionale che si occupa diEconomia, Conservazione, Tecnologie e Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali.

Il recente ottenimento della certificazione internazionale ISF Cert – Istituto di certificazione di dati Statistici Fieristici conferma il ruolo centrale e strategico nel panorama fieristico mondiale.

La scorsa edizione ha visto la presenza di 26.000 visitatori, 290 espositori, 130 convegni e 8 mostre.

Tanti sono i progetti e le iniziative che si svilupperanno nelle tre giornate di manifestazione. Grazie all’attiva partecipazione di importanti aziende e istituzioni nell’ambito del restauro e della conservazione dei beni culturali e ambientali, verranno affrontate le tematiche più attuali e urgenti, presentate tecnologie e innovazioni, illustrati risultati, informando sui più importanti interventi di restauro e riqualificazione.

Anticipiamo alcune delle novità dell’edizione 2018:
– La nuova immagine del Salone che per il proprio venticinquennale si rinnova, per porsi sempre al passo con i cambiamenti del sistema culturale del nostro Paese e rappresentare un’importante vetrina per le aziende che operano nei settori di pertinenza ai beni culturali e ambientali
– La nascita di nuove ipotesi di collaborazione con aziende e istituzioni estere ad accrescere il prestigio della manifestazione
– Il rafforzamento dell’accordo di collaborazione tra il Salone e Federculture, che vedrà l’inserimento a pieno titolo delle Imprese culturali
– L’ampliamento dei settori di pertinenza e in dialogo diretto con le realtà museali pubbliche e private e la realizzazione di appositi progetti e mostre in aree specifiche dedicate
– Un nuovo focus sulle Industrie culturali e creative, mercato emergente e potenzialità inespressa su cui scommettere
– Una nuova area dedicata al B2B

Il tutto si affiancherà alle storiche e strategiche collaborazioni: il MiBACT,  che individua ogni anno nel Salone il luogo ideale per divulgare e approfondire le tematiche inerenti i beni culturali, ambientali, turistici, nonché mettere in risalto i maggiori Musei e Poli museali regionali;ASSORESTAURO, ICE, Regione Emilia-Romagna  e IBC, che ogni anno portano all’attenzione progetti di restauro di valenza internazionale; TekneHub/DIAPReM, Università degli studi di Ferrara, sempre in primo piano nel proporre progetti innovativi e nel dare risalto alla tematica del restauro in ambito internazionale.

SIAMO PERTANTO AD INVITARVI A PARTECIPARE AL PROSSIMO SALONE, ALLEGANDO ALLA PRESENTE LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ED IL NUOVO DEPLIANT INFORMATIVO

 

 
per ulteriori informazioni in merito:
Segreteria Organizzativa ACROPOLI SRL – Omar Marcacci / Alessandra Filippini
tel. 051/6646832 – 864310 – 8659338
email: omar.marcacci@salonedelrestauro.com
 – alessandra.filippini@salonedelrestauro.comwww.salonedelrestauro.com – info@salonedelrestauro.com

Condividi questo articolo

Altre notizie recenti

Make up Artist Applying Mascara

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ESTETISTI

ISERNIA, 26/05/2022Prot. N.  U  24 Ai  Sigg.ri Soci  Dell’Associazione di Mestiere ESTETISTIdell’Unione Interprovinciale degli Artigianie delle Piccole Imprese delle Province di Campobasso e Isernia– Confartigianato

modulo richiesta consulenza
Compila i campi del modulo per essere contattato dai professionisti convenzionati
Seleziona quali sono le aree per le quali richiedi consulenza
Informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679
Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (in seguito anche Regolamento), Confartigianato Imprese, con sede in Via S. Giovanni in Laterano 152 – Roma, in qualità di Titolare del trattamento, la Informa che il trattamento dei suoi dati personali, realizzato con strumenti anche automatizzati attraverso misure di sicurezza tali da garantire la tutela e la massima riservatezza dei dati, è effettuato per: – favorire la sua iscrizione ad una Associazione territoriale facente riferimento al sistema Confartigianato Imprese. Il conferimento dei dati è necessario e un eventuale rifiuto può comportare l’impossibilità di perseguire la finalità menzionate. La base giuridica per lo svolgimento delle attività è l’adesione dell’impresa a Confartigianato Imprese e la conseguente determinazione del rapporto associativo, nonché gli obblighi di legge. I dati personali saranno conservati per tutta la durata del rapporto associativo e successivamente saranno conservati per il tempo necessario ad assolvere gli obblighi di legge; tali dati saranno inoltre conservati nei limiti dei tempi prescrizionali previsti per l’esercizio dei diritti discendenti dal rapporto instaurato.
Inviare la newsletter richiesta e informarla sulle nostre iniziative, attività e progetti. Tali comunicazioni saranno realizzate attraverso l’invio di e-mail. La base giuridica del trattamento dei suoi dati è il consenso. Il conferimento dei dati per tali attività è facoltativo e un eventuale rifiuto può comportare l’impossibilità per il Titolare di perseguire le finalità su menzionata. Lei ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento. La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento in base al consenso da lei fornito prima della revoca. I dati personali verranno conservati fino a quando non manifesterà la Sua volontà di non ricevere le newsletter. I dati, che non saranno diffusi, potranno essere comunicati a società terze per la realizzazione delle finalità su menzionate e a soggetti cui la facoltà di accedere ai dati sia riconosciuta da disposizioni di legge e/o di normativa secondaria. Inoltre, i dati saranno trasmessi all’Associazione locale di riferimento per e consentirle di contattarla direttamente. In caso di richieste o domande sul trattamento dei Suoi dati da parte della Confederazione, La preghiamo di contattare il Responsabile della protezione dei dati nominato da Confartigianato Imprese al seguente indirizzo e-mail: info@ confartigianatomolise.it. Le ricordiamo, infine, che potrà esercitare i diritti contemplati dal Regolamento, scrivendo a info@confartigianatomolise.it.