,

Mercato Contadino & Artigiano

Domenica 9 settembre 2018

 

,

Arte… Moda e Cultura -Eccellenze molisane

L’Eccellenza Artigiana nell’affascinante cornice della Palazzina Liberty insieme agli artigiani esperti testimonianza dell’impegno e dell’operosità quotidiana del comparto artigianale molisano.

,

SEMINARIO FORMATIVO: “GDPR last minutes: mettersi in regola con la privacy”

A partire dal 25 maggio 2018 è direttamente applicabile in tutti gli Stati membri il Regolamento Ue 2016/679, noto come GDPR (Generai Data Protection Regulation) – relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento e alla libera circolazione dei dati personali. Il GDPR nasce da precise esigenze, come indicato dalla stessa Commissione Ue, di certezza giuridica, armonizzazione e maggiore semplicità delle norme riguardanti il trasferimento di dati personali dall’Ue verso altre parti del mondo.

Si tratta poi di una risposta, necessarie e urgente, alle sfide poste dagli sviluppi tecnologici (a inizio ottobre il WP29 ha adottato tre fondamentali provvedimenti che avranno importanti ricadute su punti essenziali del GDPR proprio sul tema dell’innovazione tecnologica) e dai nuovi modelli di crescita economica, tenendo conto delle esigenze di tutela dei dati personali sempre più avvertite dai cittadini Ue.
Con il Generai Data Protection Regulation debutta la privacy 4.0, studiata per rispondere alle insidie della digitai transformation.
Aziende e professionisti devono prepararsi al 25 maggio 2018, data che segna la piena operatività del GDPR, per assicurarsi la conformità alle nuove regole.

Cos’è il GDPR?

GDPR è stato adottato dal Parlamento Europeo nell’aprile 2016 dopo quattro anni di dibattiti e trattative. Le disposizioni rafforzano la protezione dei dati, coerentemente con le attuali preoccupazioni sulla privacy, e devono essere rispettate sia dalle aziende con sede nell’Unione Europea sia da quelle che, pur avendo sede al di fuori della UE, elaborano dati dei cittadini di uno Stato membro.

I regolamenti sono stati armonizzati con una serie di leggi che si applicano in tutti i 28 Stati membri. Le violazioni del DGPR comportano pene severe, con multe fino a 20 milioni di euro o del quattro per cento del fatturato globale, se superiore.

A tal proposito, la CONFARTIGIANATO e A.I.PRO.S (Associazione Italiana Professionisti della Sicurezza) insieme all” Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Termoli ed il Distretto Turistico Molise Orientale, nel proseguo degli incontri formativi organizzati con il fine di offrire formazione adeguata alle Strutture Ricettive ed alle Aziende del comparto turistico e dei servizi, organizzano un seminario sulla Privacy in virtù della nuova normativa vigente dal titolo:

Cordiali saluti.
Il Commissario Straordinario
Prof. On. Remo Di Giandomenico


Scarica gli allegati


PROGRAMMA
Inizio lavori

15:00 IL GDPR PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

  • La nuova normativa e le principali innovazioni
    Focus: il ruolo del DPO e la valutazione di impatto;
  • Pubblicità e marketing: come essere a norma;
    Focus: il web marketing e la gestione delle prenotazioni sui siti web;
  • La check list di riferimento
    Focus: GDRP last minute, come essere compliant

16:30-16:45 Break

16:30-16:45 INCONTRI B2B: Prenota un incontro di 15 minuti con il docente

16:45 LA SICUREZZA DEL TRATTAMENTO DEI DATI

  • Le misure di sicurezza richieste dal GDPR
    Focus: la valutazione dei rischi richiesta dal GDPR
  • Le procedure per il Data Breach

18:00 VIDEOSORVEGLIANZA

  • Videosorveglianza e GDPR: cosa fare?

19:00 UNA GUIDA PRATICA

19:30 Termine

 

RELATORI

Dott. Marco Zollo
Presidente Confartigianato Molise

Dott. Aldo Agostini
Consigliere A.I.PRO.S., Dipartimento “Protezione dati personali” – CEO di Adeia Consulting s.r.l.

Dott. Pasquale Sorgonà
Primo Dirigente della Polizia di Stato – Docente Università degli Studi del Molise

,

Italian Lifestyle in Japan @ Interior Lifestyle Tokyo Collettiva italiana

L’ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane organizza, in partenariato con Confartigianato, la collettiva italiana presso l’Interior Lifestyle di Tokyo che si terrà dal 30 maggio al 1 giugno 2018 presso il Tokyo Big Sight.

PERCHE’ PARTECIPARE
L’Interior Lifestyle, organizzata presso la West Hall del Tokyo Big Sight su una superficie di 22.400 mq, rappresenta l’evento fieristico più importante del sistema casa (arredo, complemento d’arredo, luci, tessile per la casa, oggettistica) in Giappone e costituisce un appuntamento di riferimento per gli importatori ed operatori locali.

Nonostante esista una forte concorrenza basata sul prezzo, l’Italia è il decimo fornitore mondiale e il primo, fra i Paesi europei, di mobili in Giappone per un valore di 11.814 milioni di yen (pari a circa 89 milioni di euro) nel periodo gennaio-settembre 2017 e l’1,85% di quota del mercato con un incremento del 3,30% rispetto allo stesso periodo del 2016 (fonte: Ministero delle Finanze Giapponese).

,

LEGGE DI BILANCIO – I provvedimenti e i risultati per artigiani e piccole imprese

Al via l’approvazione definitiva del Parlamento della Legge di Bilancio 2018.

Confartigianato ha monitorato le misure d’interesse per gli artigiani e le piccole imprese e i risultati delle battaglie condotte in questi mesi.

Scarica le schede riassuntive dei provvedimenti della manovra economica e il loro impatto sulle imprese